Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 Gravidanza in età adolescenziale, rischi per la salute

Gravidanza ed eta' adolescenziale. Un problema che coinvolge non solo le famiglie, ma un intero sistema: l´osservazione scientifica, la salute pubblica e la pratica clinica.


 Teenager pronta cassa

Basta una richiesta e ottengono denaro da genitori e parenti. Incassano oltre 2000 euro l'anno senza far nulla. Sono i ragazzi italiani. I più viziati della Ue.
Chiedete e vi sarà dato. Gli adolescenti italiani non hanno bisogno di andare a catechismo per imparare le parole del vangelo. Ci pensano già mamma e papà.


 Boom di internet-dipendenti, così ci si cura in Italia

Restano incollati allo schermo per ore, fino a perdere il controllo della loro mente. Rapiti dalla Rete, condannati a navigare ininterrottamente nel 'mare magnum' di Internet, saltando da un sito all'altro senza riposo. Sono i cyber-dipendenti: adolescenti drogati di web che non staccano gli occhi dal computer e finiscono per preferire il mondo virtuale a quello reale.


 Aumentano le neo-mamme depresse, 100.000 l'anno

Aumentano le donne in gravidanza e le neomamme depresse, ed a rischio sono anche i bebe'. A puntare i riflettori sul fenomeno sono gli psichiatri riuniti a Roma per il 45/o Congresso nazionale della Societa' italiana di psichiatria (Sip): il 10-20% delle neomamme va infatti incontro a depressione durante o dopo la gravidanza. Ma c'e' di piu: da una ricerca condotta dall'Unita' Operativa di Psichiatria dell'Universita' Tor Vergata di Roma su circa 400 pazienti con disturbi dell'umore, emerge che un terzo di loro ha avuto madri con depressione in gravidanza.


 Mamme macaco affettuose come quelle umane

Nella specie umana madre e piccolo comunicano attraverso un gioco di sguardi, gesti, baci, vocalizzi, sorrisi, risatine: questi comportamenti hanno una natura “duale”, bidirezionale, come se fossero una musica suonata con due strumenti. Se ad esempio, un bambino emette un gridolino di piacere, la madre può rispondere intonando la propria voce con quella del piccolo o dondolandolo delicatamente.


 La solitudine dell'anziano

L'anziano è estremamente vulnerabile allo stress, sia da cause ambientali che relazionali. L'autonomia ed il funzionamento sociale possono essere ridotti al minimo, in quanto il gioco delle relazioni interpersonali è sovente intralciato da difficoltà comunicative legate all'invecchiamento cerebrale come vuoti di memoria, disturbi della concentrazione, affaticabilità.


 Rivoluzione nella diagnosi psichiatrica grazie a un nuovo esame strumentale

Grazie a un nuovo esame simile all’elettrocardiogramma che serve anche per altri disturbi psichiatrici. Si chiama Elettro-gramma-vestibolare (EVestG).


 In 500 dallo psicologo di quartiere

Consulenze gratis, un esperto in 24 farmacie per curare ansia, depressione e mobbing.
Il medicinale contro l' influenza di stagione, un' occhiatina alla pressione e poi, perché no?, una chiacchierata con lo psicologo. Sotto casa, nella farmacia di quartiere. Partito in via sperimentale qualche mese fa, due farmacie comunali con box riservati ai colloqui, il progetto dal 10 ottobre si allargherà.


  Stimolare il cervello per curare la depressione

Un nuovo e più sicuro metodo per trattare le forme di depressione resistenti ai normali trattamenti. Ci sono forme di depressione che resistono anche ai trattamenti tradizionali e contro cui, fino ad oggi, i medici non hanno mezzi risolutivi per combatterle.


 Ansia da disconnessione

Due utenti su tre si sentono più rilassati quando hanno un collegamento a Internet. Mentre sono preoccupati se non possono comunicare con parenti, colleghi e amici.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 59 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi