Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 120 richieste al Gemelli di Roma per dipendenza da internet

Non si fanno attendere nella Capitale gli sos dei “drogati del web”. Sono state circa 120 le richieste giunte in otto mesi all’ambulatorio dedicato all’Internet Addiction Disorder, nato a Roma a inizio novembre 2009 presso il Policlinico Gemelli per aiutare i cybernauti a dire addio alla dipendenza da social network, come Facebook e Twitter, ma anche blog, chat, amicizie, sesso virtuale e giochi di ruolo online. Un pianeta high-tech che rischia di rovinare la vita dei ’sempre connessì, e sembra già aver cambiato le abitudini della “generazione digitale”.


 Meno stress e più creatività le doti della mente vagabonda

Non divagate. Concentratevi. Focalizzate le energie su un obiettivo alla volta. D'ora in avanti quando sentite le raccomandazioni di cui sopra, ignoratele. Nell'interesse vostro e dell'umanità intera. E se nel corso della lettura di questo articolo vi distraete varie volte per pensare ad altro, è un ottimo segno: di creatività, oltre che di salute mentale. Invenzioni scientifiche, capolavori artistici, utopie politiche, tutto questo lo dobbiamo alla nostra capacità di fuggire dalla realtà e sognare a occhi aperti.


 Nelle prime ore di sonno il cervello fa il pieno di energia

Nelle prime ore di sonno il cervello fa il pieno di benzina in alcune regioni neurali critiche per il suo funzionamento diurno: queste aree neurali, cioè, si riempiono di Atp (Adenosin Trifosfato), la benzina molecolare delle cellule. Ciò suggerisce che il sonno serva anche a rifocillarsi dopo un giorno di fatiche e ricarburare in attesa del giorno seguente.


 L'impulso che fa uscire i bambini dall'isolamento

La stimolazione vagale (in sigla VNS), tecnica basata sui microimpulsi di un neuro-pacemaker posto sotto la clavicola e avviati al cervello tramite il nervo vago che transita nel collo, si sta rivelando un’inattesa soluzione per le cosiddette comorbidità, termine che indica patologie che si presentano insieme. Utilizzata per curarne una, finisce per funzionare anche nell'altra, sorprendendo gli stessi medici.


 Il sesso ok? Circa 10 minuti

Altro che maratone tantriche: il sesso migliore è quello che dura al massimo 13 minuti. A stabilire la durata perfetta del rapporto ci ha pensato un team di 50 specialisti della Society for Sex Therapy and Reserch, composto da psicologi, terapisti di coppia, medici e assistenti sociali.


 «Ru486 alle minorenni solo con il sì dei genitori». No alle dimissioni anticipate

Raccomandazioni e consigli al buon uso della pillola abortiva. Le attese linee guida annunciate dal ministero della Salute per indicare alle Regioni come somministrare attraverso i servizi ospedalieri la Ru 486 sono pronte. Le attenzioni sono rivolte al ricovero (da disincentivare le dimissioni anticipate), al consenso infornato soprattutto per le donne straniere, e alle minorenni.


 Arriva PsicoBook...lascia il tuo messaggio

Una simpatica novità per tutti i visitatori di Psicologo@mico: nasce PsicoBook, grazie al quale sarà possibile lasciare i vostri commenti sul sito, dire la vostra sulle news pubblicate ed interagire con gli esperti e con gli utenti!!!


 Bambini: in ospedale il computer per aiutarli a non sentirsi soli

Viviamo in un’epoca digitale, rivoluzionata di continuo da Internet e da tutto ciò che ne sta conseguendo giorno dopo giorno. Lavoro, comunicazioni e persino la socialità tra le persone sono cambiate grazie al web.


 Yoga, ipnosi, attività fisica boom di cure senza farmaci

"Dottore ho un mal di testa terribile. Quale posizione yoga mi suggerisce?". La cura senza medicine è la nuova frontiera del benessere di massa. Basta farmaci, l'obiettivo oggi è di stare bene facendo attività che riducono lo stress, cambiano il nostro modo di vivere, e in certi casi intervengono per guarire nel vero senso del termine.


 Tradire e confessare

Quando le donne si infilano nel letto di un altro e poi - pentite - svelano tutto. Le ragioni per cui lo fanno (per lussuria, vendetta, solitudine, noia, trascuratezza) e quelle che le spingono a vuotare il sacco. Le storie...


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 96 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi