Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 Bambini, bar e distributori di merendine: relazioni pericolose

I bambini che a scuola consumano cibi e bevande in vendita presso bar o distributori automatici sviluppano da adulti pessime abitudini alimentari potenzialmente associate a problemi di salute quali obesità, diabete, malattie coronariche. L’allarme arriva da uno studio pubblicato dal Journal of School Health.


 Primo giorno di scuola: come partire bene

Zaino in spalla, astuccio pieno di matite ben appuntite, quaderni nuovi di zecca. E tanta emozione: per tanti bambini italiani è in arrivo il primo giorno di scuola. Chi lo vive bene e affronta al meglio i primi mesi sui banchi mette le basi per una vita scolastica serena.


 Dose extra nel weekend per rimediare al sonno perso

Se il lavoro, la famiglia o la vita sociale tolgono regolarmente ore di sonno alle vostre nottate fareste bene a ricaricarvi almeno nei fine settimana. Secondo uno studio americano appena pubblicato sulla rivista Sleep una dose extra di sonno nel week-end può infatti rappresentare un valido alleato per chi sta regalmente sveglio fino a tardi la sera e si sveglia presto al mattino.


 Ore piccole sul web, cervello a rischio

Fare le ore piccole attaccati a internet per navigare in rete o chattare su social network come Facebook sarebbe pericoloso per i ragazzi e proprio la mancanza di sonno potrebbe spiegare lo sconcertante aumento di malattie mentali in età adulta.


 Per le donne ingrassare non è destino

Seicentocinquanta grammi l’anno. È a questo il ritmo che una donna in età riproduttiva che vive nei Paesi industrializzati prende peso. Tuttavia, questo trend non è inevitabile. Uno studio pubblicato sul British Medical Journal dimostra come un semplice programma che abbini dieta, esercizio fisico e un supporto motivazionale possa prevenirlo.


  L’amore vero? Può nascere anche dopo un rapporto occasionale

L’idea del sesso per una notte non sembra precludere la nascita di un rapporto stabile e duraturo.  A rivelarlo è un curioso studio pubblicato sulla rivista Perspectives on Sexual and Reproductive Health, che ha dimostrato come le relazioni occasionali possano condurre a una storia amorosa appagante allo stesso modo di un rapporto nato dopo un lungo corteggiamento.


 Le affinità battono la passione in coppia durano le anime gemelle

Avere gli stessi interessi può bastare a capire che il partner scelto è quello giusto? Oppure bisogna mettere in pratica la regola degli opposti, per cui il più adatto è anche il più diverso? La risposta arriva da uno studio Usa pubblicato su Personality and Individual Differences.


 Emicrania: individuato per la prima volta un fattore di rischio genetico

Il primo fattore di rischio genetico associato con una comune forma di emicrania è stato trovato grazie a una ricerca che ha analizzato i dati genetici di più di 50.000 persone i cui risultati sono illustrati sull'ultimo numero della rivista Nature genetics.


 Sindrome da rientro

Più stanchi di prima al rientro dalle vacanze? Sembra strano, ma in realtà è abbastanza normale. La chiave della spiegazione sta nei surreni, piccole ghiandole poste sopra i reni che producono i cosiddetti «ormoni dello stress», come adrenalina e cortisolo.


 Alzati e cammina se vuoi stare sano

Non basta fare regolarmente attività fisica per vivere più a lungo. Bisogna anche evitare di passare troppe ore seduti durante il proprio tempo libero. Lo suggerisce uno studio dell’American Cancer Society pubblicato di recente sull’American Journal of Epidemiology.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 81 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi