Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 Uno spray nasale contro la timidezza

Un rimedio insolito per i più timidi. Si tratta dell’ormone dell’amore, l’ossitocina, versione spray nasale per battere timori e indecisioni e diventare più grintosi nei rapporti sociali.


 Ecco quali aree del cervello si attivano quando siamo travolti dal senso di colpa

Il senso di colpa "abita" in due differenti aree del cervello che riconoscono la diversità del problema. A seconda, cioè, che la trasgressione che crea rimorso riguardi solo il comune sentire (etico) senza creare danni a nessuno o che abbia effetti sugli altri (altruistico). È la scoperta di uno studio italiano, condotto a Roma dall'Irccs Fondazione Santa Lucia in collaborazione con l'Associazione di psicoterapia cognitiva.


 L'obesità infantile? Si previene con la

Crescere un bambino in un ambiente fisicamente e intellettualmente stimolante lo aiuterà a sviluppare un buon sistema di regolazione dell'appetito e del peso corporeo. Il gioco, l'esplorazione, la socialità, in una parola, la stimolazione cognitiva, giocano un ruolo importante nel prevenire l'obesità, potenziando i benefici della sola attività fisica.


 Psicologo@mico su Antenna del Mediterraneo

Ringraziamo la redazione e, in particolare, la giornalista Roberta Fonti per la grande professionalità e disponibilità mostrata nella realizzazione del servizio mandato in onda nel TG dell'emittente Antenna del Mediterraneo.


 Iperattivi o vivaci: il modo per capirlo

Entrate nell'ultima classe di una scuola materna, quella dei bimbi di 5 anni: ci sarà chi ormai ha sei anni e chi ne ha appena compiuti 5, perché c'è una data-spartiacque (in Italia il 1 gennaio) per l'iscrizione a scuola in un anno scolastico o nel successivo.


 Trovi l'amore, perdi due amici ecco l'equazione dei rapporti

"NON SEI più quello di un tempo", oppure "Ti stai creando il vuoto attorno". Frasi da amici, forse un po' gelosi, che in molti si sono sentiti dire dopo l'avvento di un nuovo amore. Come insegna l'esperienza e come cantano Elio e le Storie Tese in "Servi della Gleba", spesso anche le cose più belle possono costare caro: in questo caso, la rete di amici e persone fidate pronte a gettarsi nel fuoco per noi.


  Il rischio di suicidio? Più elevato in montagna, con un’arma in casa

Luoghi paradisiaci per la loro bellezza, ma che possono rivelarsi un vero inferno per l’umore e la stabilità psicologica. Uno studio apparso sulla rivista American Journal of Psychiatry ha dimostrato, infatti, come il rischio di suicidio aumenti di circa un terzo a quote superiori ai 2 mila metri di altitudine, specialmente se si vive in luoghi isolati e con un’arma da fuoco nascosta tra le mura di casa.


 Il bullismo si impara da papà

Uomini e donne che si fanno avanti al lavoro con intimidazioni, famiglie i cui modi violenti e aggressivi vengono riconosciuti come vincenti dai figli? È questo il terreno fertile per fare di un ragazzo un "bullo", e la strada per uscirne non passa per forza dai programmi scolastici che scoraggino i comportamenti devianti, né tantomeno dalle punizioni esemplari.


 Facciamo che sia femmina

Tante donne soffrono per la figlia o il figlio che non è mai arrivato, dopo aver partorito solo maschi o solo femmine. Negli Usa selezionare (e pilotare) il sesso del nascituro è legale. Viaggio nella "gender selection", ai confini dell'etica


 Ecco l’atlante della buona morte

C’è la qualità di vita delle persone: quanto e come si mangia, si dorme, si cammina, comunica o sorride, ad esempio. Ma c’è anche una qualità della morte: se ne parla poco e male, ma ci si pensa spesso. Non di rado sono proprio i malati e le loro famiglie ad infrangere i tabù che circondano il nostro morire.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 57 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi