Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 «Il punto G? Esiste, non è un mito»

Il punto G non è «un mito moderno», esiste e ciò è scientificamente provato: a sostenerlo è la ginecologa francese Odile Buisson che in un libro, "Chi ha paura del punto G? Il piacere femminile, un'angoscia maschile", rilancia oltralpe il dibattito sulla zona erogena delle donne tanto chiacchierata e ricercata.


 Per lei e per lui: che cosa fare quando scatta l'orologio biologico

Dalle stelle alle stalle. È stata la parabola della terapia ormonale sostitutiva a base di estrogeni per le donne in menopausa: all'inizio pareva fosse la panacea per tutti i disturbi piccoli e grandi delle cinquantenni o giù di lì, poi la paura di un possibile aumento del rischio di tumore al seno ha relegato gli estrogeni nel dimenticatoio.


 Da Beni culturali a Psicologia: le lauree che danno (meno) lavoro

Serve la laurea? Anni di sacrifici, anche economici, sono poi ripagati da una più alta certezza di occupazione, e magari da uno stipendio più soddisfacente? Oppure la laurea è utile sì ad accrescere le competenze, ma non fornendo quelle più richieste dal mondo del lavoro si risolve in un pezzo di carta da appendere in salotto? La riflessione viene stimolata da quanto la presidente dei Giovani di Confindustria Federica Guidi ha detto l’altro giorno. Ovvero che la laurea spesso è un «inutile pezzo di carta».


 Secchioni si nasce e si vive pure di più

Secondo uno studio anglo/americano appena pubblicato su PLOS One da ricercatori delle Università di Londra e di Albuquerque diretti da Claire Haworth, secchioni si nasce. Quanto e come i bambini apprendono è infatti influenzato geneticamente e segue scadenze prefissate: salvo rare eccezioni, ciò che per esempio si impara a 12 anni non può essere appreso a 10 e viceversa.


 Bellezza: più maschi italiani 'narcisi', ma 6 su 10 rubano la crema a lei

Una cremina per due. Accade nei bagni delle coppie italiane, dove sempre più maschi si convertono all'antirughe, ma giocano al risparmio. Sei su 10 dicono di utilizzare i prodotti che trovano in casa: alias, infilano le mani nel beauty case della partner. Forse per razionalizzare le spese, o magari per pudore.


 Pet therapy con le asinelle di Genzano

La tenuta dell’Ospedale psichiatrico Fatebenefratelli di Genzano, in provincia di Roma, ospita cinque asinelle. C’è Stella, la prima a giungere qui nel 2004, ormai anziana e cieca, ma amatissima da tutti. E poi ci sono Bruschetta e Giuditta, madre - quest’ultima - di Mirella, nata nel 2005.


 Il pranzo perfetto per i bambini

Una bella tavola apparecchiata, piatti buoni e preparati con amore, una chiacchierata fra genitori e figli. Che ci crediate o no, un pranzo in famiglia come questo è un toccasana per i bambini: previene l'obesità, i disturbi alimentari ed è una vera e propria terapia per i piccoli che soffrono di asma.


 Intervista Clinica Generazionale

Il 18 e 19 febbraio 2011 a Catania, presso l'Hotel del Bosco, sarà presente il Prof. Vittorio Cigoli (direttore Alta Scuola di Psicologia presso l'Università Cattolica S. Cuore di Milano) per un seminario scientifico sull'intervista clinica generazionale.


 Sonnambulismo, un difetto genetico così si trasmette da padre a figlio

"Mi raccomando non lo svegli, ma lo sorvegli". E' il consiglio dei medici ai familiari di un sonnambulo. se cammina, si siede sul letto, borbotta frasi senza senso, è sempre meglio non intervenire.


 La coppia durerà? Dipende da come parli

Chi si somiglia si piglia, dice il proverbio. Ebbene, pare che una coppia che funzioni debba assomigliarsi soprattutto nel modo in cui i due partner parlano e scelgono le parole: se il linguaggio è simile, è molto probabile che la relazione abbia un futuro, secondo gli studi di un gruppo di ricercatori dell'università del Texas pubblicati su Psychological Science.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 83 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi