Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 Un cortocircuito di informazioni È nel cervello il segreto dell'ansia

Se ne conoscono i sintomi più comuni, apprensione, paura, difficoltà di concentrazione, la diffusione - quasi il 2-3% della popolazione - e le possibili terapie. Ora, uno condotto dall'Irccs Medea di San Vito al Tagliamento, in collaborazione con le università di Udine e di Verona, sembra averne identificato anche la causa.


 Scoperto come il cervello ricorda ciò che accade

Scatole della memoria al lavoro nella nostra mente. Neuroscienziati dell’Università di New York hanno identificato le parti del cervello che utilizziamo per ricordare la tempistica dei vari eventi all’interno di un unico episodio. In pratica, le varie tappe temporali che formano un ricordo complesso.


 Impotenza e incontinenza, solo chi rompe il silenzio trova una cura

Non rassegnatevi, superate l’imbarazzo e parlatene con il vostro medico. Solo così potrete trovare una soluzione a disturbi difficili (e molto diffusi) come incontinenza e disfunzione erettile.


  Domenica 31 Luglio PSICOMIC: quando la psicologia incontra la comicità

PsicologoAmico.It, con il patrocinio del Comune di Gioiosa Marea, vi invita alla prima edizione di PSICOMIC: quando la Psicologia incontra la Comicità! Workshop sulle dinamiche di coppia, indagate secondo l'epistemologia sistemico-relazionale, con la partecipazione di psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, counselor, assistenti sociali, medici, educatori, operatori ed associazioni impegnate nel sociale.


 Nel lettone con mamma e papà

Nei primi mesi di vita del bambino i genitori farebbero qualsiasi cosa pur di farlo smettere di piangere. Spesso, a meno di non avere a che fare con un piccolo Attila, la soluzione per calmarlo è portarlo a dormire nel lettone. Per anni pediatri e psicologi hanno sconsigliato ai genitori il "co-sleeping", convinti che questa abitudine danneggiasse l'intesa sessuale della coppia e l'educazione dei figli.


 Se il sonno è interrotto, la memoria è compromessa

Si dice che Napoleone, Leonardo da Vinci e Winston Churchill dormissero tre ore per notte, mentre Andreotti e Berlusconi supererebbero di poco il curioso primato: la letteratura è colma di esempi di uomini importanti e molto lucidi che riposano (o riposavano) poche manciate di ore.


 Naso nuovo? Tra chi lo vuole, uno su tre ha un disturbo mentale

Sono «pazza del mio naso nuovo»: se qualcuno che si è appena sottoposto a un intervento di rinoplastica dovesse pronunciare questa frase, è lecito allarmarsi almeno un po'. Non ci sarebbe nulla di male ad apprezzare il ritocco tanto desiderato, ma secondo uno studio scientifico, la realtà è che circa una persona su tre che richiede questa operazione al chirurgo plastico lo fa spinto da un disturbo mentale, il «disordine dismorfico» del corpo.


 Tanto caffè, niente fertilità nella donna

La caffeina e i suoi effetti sono da lungo tempo studiati e dibattuti. C’è chi dice che fa bene; chi fa male, e poi ci sono i prudenti che dicono “Ni”. Con tutta probabilità, la verità, come sempre, sta nel mezzo, ossia che un po’ può anche fare bene, troppa può far male. E l’ultimo caso è proprio quello che un team di scienziati ritiene valido per le donne che bevono troppi caffè e che vorrebbero mettere su famiglia.


 Donna magra, matrimonio durevole

Avere un fisico sottile, essere magre il giusto non solo premia l’occhio – che vuole la sua parte –ma, secondo quanto suggerisce un nuovo studio, è l’ideale affinché il matrimonio funzioni e duri nel tempo.


 Prove di cucina per studenti autistici

Coltivano l’orto, cucinano i prodotti raccolti ogni giorno dalla terra, apparecchiano la tavola, raccolgono le ordinazioni e servono le portate. Non sono contadini, cuochi o camerieri, ma potrebbero diventarlo presto.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 77 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi