Indirizzo email:
 
PSICOMIC
Pagina Facebook
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
Perchè Consultarlo
Chi è e Cosa fa
Chi è e Cosa fa
La nostra idea
Cos'è Psicologo@mico
A chi è rivolto
Obiettivi
Consulenze e Formazione
I Maestri
Princípi Sistemici
Aree di intervento
Consulenza psicologica
Psicoterapia individuale
Psicoterapia di coppia
Psicoterapia familiare
Domande e Risposte
La riflessività
La curiosità terapeutica
Socio-costruzionismo
Implicazioni terapeutiche
Il processo terapeutico
Epistemologia Sistemica
Teoria e Pratica
Articoli
 
 
 
News from psicologo@mico
Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86
 Dimmi come dormi e ti dirò chi sei

Quando dormite vi sdraiate nel letto come l’uomo di Leonardo, a braccia e gambe larghe? Il 5% della gente assume questa posizione chiamata a stella di mare che indica propensione a fare amicizia perché legata alla capacità di ascoltare gli altri e di offrire il proprio aiuto.


 Le nuove funzioni degli psicologi al tempo della Grande Crisi

Ho sostenuto più volte che nella crisi attuale le professioni possono (e spesso devono) assumersi nuove funzioni, rispondendo così ai bisogni sociali recentemente emersi. Vediamo quanto sta accadendo nel settore “lavoro” a tre differenti livelli: imprenditoriale, autonomo e subordinato. In ciascuno di essi  emergono problemi che molti individui sono costretti a fronteggiare in condizioni difficili, talvolta estreme.


 Diventare genitori dopo un tumore

Ancora per troppi giovani malati oncologici viene trascurata la possibilità di preservare la fertilità prima di affrontare i trattamenti anticancro. Ora che i tassi di guarigione sono in aumento (ma lo sono anche le diagnosi di tumore nella fascia d'età fertile) è invece fondamentale che i medici stimolino le domande dei giovani pazienti sulle possibilità future di diventare genitori e rispondano su tutti i loro dubbi.


 Auguri di Buona Pasqua

Un augurio di Buona Pasqua a tutti voi da parte dello staff di PsicologoAmico.It!


 Suicidi in aumento: dieci buoni motivi per sopravvivere alla crisi

Imprenditori che si suicidano, disoccupati stretti nella morsa della crisi che decidono di farla finita.Tra il 2008 ed il 2010, comesegnala la CGIA di Mestre, i suicidi per motivi economici sono aumentati del 24,6%, mentre i tentativi di suicidio, sempre legati alle difficoltà economiche, sono cresciuti leggermente meno: + 20%. Ma c'è vita oltre il crollo economico? Si può vivere da "falliti"?


 Arriva la pillola dei 5 giorni dopo

Dopo polemiche, ricorsi al Tar e battaglie varie arriva in Italia la pillola dei 5 giorni dopo. Il farmaco, da anni utilizzato in altri paesi europei, sarà nelle farmacie da lunedì prossimo. Si chiama ellaOne ed è a base di ulipristal acetato, un principio attivo che agisce con tempi più lunghi rispetto alla già disponibile pillola del giorno dopo.


 Stress da lavoro per un italiano su 4

Un quarto degli italiani è stressato a causa del lavoro. Il numero è in crescita in questo periodo ed è l'altra faccia della crisi. Da una parte ci sono le drammatiche vicende di coloro che perdono l'impiego, dall'altra l'aumento dei carichi, le mansioni stupide, i turni pesanti. Così chi un'attività retribuita ce l'ha accumula delusioni e preoccupazioni. E si stressa.


 Ecco come la crisi economica colpisce la nostra vita in coppia

La crisi economica ci gioca brutti scherzi, non solo nel portafogli sempre più vuoto, ma anche a livello psico-fisico. Così stress, incertezza per il futuro, ansia e quant’altro si ripercuotono negativamente sulla nostra vita, in particolare quella di coppia – che poteva essere l’ultima ancora di salvezza per trovare un po’ di conforto.


 Uno sconosciuto nel letto: colpa della pillola

Lungi dall’esortare le donne a smettere di usare il contraccettivo per evitare le gravidanze indesiderate, gli autori di questo curioso studio avvertono che se quando si è scelto il proprio uomo e si assumeva la pillola, nel caso in cui si smettesse, questo potrebbe apparire all’improvviso come un perfetto sconosciuto e creare non pochi problemi sessuali. Sì, perché lei potrebbe ritrovarsi, nella migliore delle ipotesi, a domandarsi cosa ci avesse trovato in lui…


 L’uomo in cucina salva il matrimonio

L’atto di preparare i piatti da condividere insieme, da parte dell’uomo, è ritenuto dalle donne più stimolante che non il sesso in sé, secondo un sondaggio. Il desiderio di coccole e attenzioni prende il sopravvento sul desiderio di sesso di lei.


Pagine: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85 - 86

 
 69 visitatori online
 Aggiungi ai Preferiti
Imposta HomePage
 
   Copyright © 2009 Psicologo@mico.it - WebMaster: Alfredo Anastasi